Cronaca 10 Oct 2019 15:21 CEST

Energia: Ef Solare Italia, con storage benefici potenziali per 2,6 mld in 10 anni

Roma, 10 ott. (AdnKronos) – In un’ipotesi di totale ottimizzazione della gestione degli storage raggiungere gli obiettivi di diffusione al 2030 previsti dal Pniec porterebbe benefici potenziali ai consumatori per 2,6 miliardi di euro grazie alla riduzione del Pun medio determinata dal time-shifting […]

Roma, 10 ott. (AdnKronos) – In un’ipotesi di totale ottimizzazione della gestione degli storage raggiungere gli obiettivi di diffusione al 2030 previsti dal Pniec porterebbe benefici potenziali ai consumatori per 2,6 miliardi di euro grazie alla riduzione del Pun medio determinata dal time-shifting della produzione rinnovabile. Il dato è contenuto nello studio ‘Storage: overview, regolazione e business plan in Italia’, a cura di Elemens e realizzato per Ef Solare Italia, il primo operatore di fotovoltaico del Paese.
La ricerca ha analizzato a livello tecnico, economico e regolatorio l’utilizzo degli storage elettrochimici al litio su impianti fotovoltaici utility scale per la partecipazione al mercato italiano dell’energia e dei servizi di dispacciamento.
Conferma il ruolo fondamentale dei sistemi di accumulo per la realizzazione della transizione energetica, permettendo la piena integrazione al mercato elettrico delle fonti rinnovabili non programmabili: proprio su queste si basa infatti il maggior incremento di installazioni al 2030, necessario al raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione.