Cronaca 17 May 2019 16:05 CEST

Europee: domani a Milano con Salvini esponenti partiti sovranisti di 11 Paesi

Milano, 17 mag. (AdnKronos) – Sono undici i leader ed esponenti di partiti sovranisti da tutta Europa che prenderanno parte domani alla manifestazione organizzata dalla Lega a Milano. Oltre al leader del Carroccio, Matteo Salvini, in piazza Duomo per il corteo che ha come slogan ‘Prima l’Italia! […]

Milano, 17 mag. (AdnKronos) – Sono undici i leader ed esponenti di partiti sovranisti da tutta Europa che prenderanno parte domani alla manifestazione organizzata dalla Lega a Milano. Oltre al leader del Carroccio, Matteo Salvini, in piazza Duomo per il corteo che ha come slogan ‘Prima l’Italia! Il buon senso in Europa – Towards a Common Sense Europe’, ci saranno alcuni dei leader più vicini al progetto sovranista salviniano: Marine Le Pen, leader del francese Rassemblement National, che parlerà anche dal palco, Geert Wilders, deputato olandese e leader del partito Pvv, il Partito per la Libertà, e il tedesco George Meuthen, europarlamentare ed esponente di Alternative fuer Deutschland.
In piazza Duomo ci saranno anche Veselin Mareshki, vicepresidente del Parlamento bulgaro e del partito Volya, Boris Kollar, deputato del Parlamento slovacco e capo del partito Sme Rodina, Tomio Okamura, vicepresidente della Camera dei deputati della Repubblica Ceca e leader del partito Spd (Libertà e democrazia diretta) e Jaak Madison, deputato del Parlamento estone e vicepresidente di Ekre, il Partito conservatore estone.
E saranno presenti infine Gerolf Annemans, europarlamentare e presidente del Menf, Movement for a Europe of Nations and freedom, ed esponente del partito Vlaams Beland (Interesse fiammingo), Andres Vistisen, europarlamentare e membro del Dansk Folkeparti, il partito popolare danese, Laura Huhtasaari, parlamentare finlandese e primo vicepresidente del Finns Party, e Harald Vilimski, europarlamentare ed esponente del Fpo, il Partito austriaco della libertà.