Cronaca 15 May 2019 14:49 CEST

Radio Radicale: comitato ‘Esistono i diritti’ in sciopero della fame a staffetta

Palermo, 15 mag. (AdnKronos) – Continua la battaglia di numerosi attivisti palermitani per salvare Radio Radicale. Il comitato ‘Esistono i diritti’ ha iniziato ieri lo sciopero della fame a staffetta per fare sospendere il digiuno, cominciato più di otto giorni fa, al suo presidente Gaetano D’Amico. […]

Palermo, 15 mag. (AdnKronos) – Continua la battaglia di numerosi attivisti palermitani per salvare Radio Radicale. Il comitato ‘Esistono i diritti’ ha iniziato ieri lo sciopero della fame a staffetta per fare sospendere il digiuno, cominciato più di otto giorni fa, al suo presidente Gaetano D’Amico. Una battaglia sostenuta dai consiglieri comunali di Sinistra Comune Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando e Marcello Susinno. “Dopo la mozione votata dal consiglio comunale di Palermo e all’unanimità anche dall’Ars continuano le forme di protestare e le iniziative a difesa della pluralità dell’informazione – dicono – Una battaglia di democrazia e di libertà per trovare una soluzione al rinnovo della convenzione con la storica radio che rischia di chiudere i battenti”.