Cronaca 15 Oct 2018 14:27 CEST

Italia-Romania: Mattarella, legame molto profondo

Roma, 15 ott. (AdnKronos) – Tra Italia e Romania le relazioni sono di “straordinario livello, eccellente. Si basano su legami storici e culturali antichi e su legami sociali, umani, economici, commerciali e culturali attuali”. Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al […]

Roma, 15 ott. (AdnKronos) – Tra Italia e Romania le relazioni sono di “straordinario livello, eccellente. Si basano su legami storici e culturali antichi e su legami sociali, umani, economici, commerciali e culturali attuali”. Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine del colloquio con l’omologo rumeno Klaus Iohannis, in visita di Stato in Italia.
Il Capo dello Stato, e così il Presidente rumeno, hanno sottolineato il “legame sociale molto profondo”, tra i due Paesi, visto che “in Italia, vi è una numerosa comunità romena (più numerosa delle altre nazionalità in Italia). Sono quasi un milione e duecentomila i romeni che vivono in Italia”. Inoltre, ha ricordato Mattarella, “vi sono migliaia di italiani che vivono in Romania e vi sono oltre diciannovemila aziende italiane che operano in Romania. Questa collaborazione economica è resa più facile dal legame umano che si è creato e si sviluppa continuamente tra il popolo romeno e il popolo italiano”.
“È una vicinanza che si riflette anche sul piano culturale: sono numerosissime le collaborazioni tra università romene e italiane e sono molto alti gli scambi di studenti tra i nostri due Paesi, elemento questo che ulteriormente cementa l’amicizia tra Romania e Italia”.