Cronaca 14 Mar 2019 17:37 CET

Basilicata: Speranza, ‘mai visti tanti big ma per noi miracolo possibile’

Roma, 14 mar. (AdnKronos) – “Sto facendo una campagna a tappeto nemmeno mi dovessi candidare al consiglio comunale…”, scherza Roberto Speranza da giorni impegnato in Basilicata dove si andrà al voto il 24 marzo. “Ce la stiamo mettendo tutta. Qua -dice il coordinatore di Mdp all’Adnkronos- la partita […]

Roma, 14 mar. (AdnKronos) – “Sto facendo una campagna a tappeto nemmeno mi dovessi candidare al consiglio comunale…”, scherza Roberto Speranza da giorni impegnato in Basilicata dove si andrà al voto il 24 marzo. “Ce la stiamo mettendo tutta. Qua -dice il coordinatore di Mdp all’Adnkronos- la partita non è chiusa, anzi. Nei sondaggi siamo a un’incollatura dal centrodestra. E’ dura ma il miracolo è possibile”.
A dare man forte arriverà la prossima settimana Nicola Zingaretti che domenica, con l’assemblea nazionale, diventerà ufficialmente il nuovo segretario del Pd. “Dovrebbe venire lunedì. Qui intanto siamo già invasi dai big” del centrodestra e dei 5 Stelle, dice Speranza.
“Ministri, sottosegretari mai vista una cosa del genere… e io qui ci sono nato. Salvini, Berlusconi, oggi Di Maio che, da ministro dello Sviluppo, si è portato il candidato dei 5 Stelle in giro per le aziende. Le provano tutte ma i grillini saranno terzi. La partita è tra noi e il centrodestra. E’ difficile perchè siamo in un momento in cui sono gli altri avere il vento in poppa ma non è detta l’ultima parola”.