Cronaca 21 Feb 2019 19:04 CET

Tav: Fratoianni, ‘inutile ma dibattito chiuso in gabbia ideologica’

Roma, 21 feb. (AdnKronos) – “Tra noi, all’interno del nostro gruppo parlamentare, si sa che non da oggi ci sono opinioni diverse, e non scaturiscono certo dall’attuale dibattito che rischia di finire imprigionato dentro una gabbia ideologica. Perfino il modo di affrontare a fine della settimana […]

Roma, 21 feb. (AdnKronos) – “Tra noi, all’interno del nostro gruppo parlamentare, si sa che non da oggi ci sono opinioni diverse, e non scaturiscono certo dall’attuale dibattito che rischia di finire imprigionato dentro una gabbia ideologica. Perfino il modo di affrontare a fine della settimana parlamentare nel discutere di mozioni in Parlamento che rischiano di non avere poca efficacia dà il segno di come si affronta in questa sede la vicenda Tav”. Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali prendendo la parola nell’Aula di Montecitorio nel dibattito su Tav.
“La verità è che anche questa discussione di oggi – prosegue il leader di SI – è una discussione strumentale: una parte delle opposizioni Pd e FI corrono a presentare mozioni Si Tav per cercare di stimolare le contraddizioni interne alla maggioranza. Non ce n’era francamente bisogno, le contraddizioni sono talmente così evidenti che bastava guardare il testo della mozione Lega –M5S, che propone il nulla e il suo contrario.”
“Per rimanere al merito Tav Torino Lione, e non da oggi, un’opera inutile, superata i cui presupposti sono ormai obsoleti dal momento della sua progettazione vent’anni fa. Questo infatti è un Paese curioso: nel nome dell’ecologismo si scatena la furia Si Tav, un ecologismo di maniera davvero curioso in un Paese in cui nulla in questi decenni è stato fatto per spostare significativamente sul ferro il flusso delle merci. E’ ora di investire davvero su quelle che si presentano come delle vere e proprie emergenze e che riguardano il diritto alla mobilità di milioni di persone, studenti e lavoratori. E’ arrivato il momento di chiudere questa pagina – conclude Fratoianni – per questo, annuncio il mio voto contrario a tutte le mozioni presentate sia quelle del Pd e FI a favore della Tav che il voto contrario alla mozione Lega-M5S”.