Lavoro 11 Feb 2019 13:29 CET

Startup: Scuotto (Federmanager Napoli), ‘acceleriamo sviluppo con esperienza’

Napoli, 11 feb. (Labitalia) – “Crediamo che la competenza e l’esperienza dei manager possa agevolare e accelerare lo sviluppo delle startup e delle pmi. L’accordo con la Fondazione R&I (FR&I) sicuramente va in questa direzione e potrà essere ripetuta in altre realtà territoriali di Federmanager”. […]

Napoli, 11 feb. (Labitalia) – “Crediamo che la competenza e l’esperienza dei manager possa agevolare e accelerare lo sviluppo delle startup e delle pmi. L’accordo con la Fondazione R&I (FR&I) sicuramente va in questa direzione e potrà essere ripetuta in altre realtà territoriali di Federmanager”. Lo dichiara il presidente di Federmanager Napoli, Antonio Scuotto, a proposito dell’accordo siglato con la Fondazione.
Riccardo Varaldo, presidente del Consiglio di gestione della Fondazione Ricerca & Impreditorialità e già rettore della Scuola Sant’Anna di Pisa, definisce l’accordo “un prezioso strumento di supporto per l’estensione delle attività di Fondazione R&I nel Mezzogiorno e una sempre più efficace azione di valorizzazione industriale della conoscenza prodotta nei Centri di ricerca”. “La collaborazione – sottolinea – fornirà anche un concreto accompagnamento operativo alle giovani imprese innovative delle aree interessate, tramite la collaborazione attiva di manager altamente qualificati”.
L’intesa prenderà avvio con una riunione operativa di insediamento del ‘Panel Advisor Startup’ già dalle prossime settimane. Luigi Bianco, componente della Commissione nazionale per Industria 4.0 di Federmanager, ricorda che “non c’è dubbio, come recenti ricerche internazionali e continue evidenze empiriche rilevano, che la riduzione della ‘productivity dispersion’ nel mondo industriale, oggi sempre più globalizzato, possa avvenire agendo attraverso le leve della innovazione e della managerialità accelerandone l’espansione nelle imprese e nell’intero sistema economico”.