Cronaca 11 Feb 2019 10:20 CET

Fattori contro: “Abruzzo? Tradire identità M5S non paga”

Roma, 11 feb. (AdnKronos) – di Antonio Atte
“Purtroppo tradire la propria identità non paga”. Così la senatrice M5S Elena Fattori commenta la debacle del Movimento 5 Stelle alle regionali in Abruzzo. “Spero fortemente – dice all’Adnkronos la parlamentare ‘ribelle’ – che ci sia uno scatto di orgoglio […]

Roma, 11 feb. (AdnKronos) – di Antonio Atte
“Purtroppo tradire la propria identità non paga”. Così la senatrice M5S Elena Fattori commenta la debacle del Movimento 5 Stelle alle regionali in Abruzzo. “Spero fortemente – dice all’Adnkronos la parlamentare ‘ribelle’ – che ci sia uno scatto di orgoglio da parte del mondo 5 Stelle prima delle europee per non lasciare che abbiano la meglio le peggiori destre sovraniste. La sovranità che proponeva il Movimento era un approccio diverso”.”Sicuramente – insiste Fattori – occorre un ripensamento delle modalità usate sin qui che hanno avuto un effetto devastante sulla natura profonda e sulla fiducia nel Movimento. Purtroppo chi lo aveva capito sin dall’inizio non solo non è stato ascoltato ma emarginato nelle azioni politiche reali. Non è ancora troppo tardi ma rischia di essere tardi molto presto”.