Cronaca 20 Oct 2018 19:38 CEST

Ruba al supermercato, ladro bloccato da immigrato

Matera, 20 ott. (AdnKronos) – E’ stato inseguito e bloccato da un giovane immigrato, di nazionalità nigeriana, che si trovava fuori dal supermercato per chiedere l’elemosina. Il ladro, un 46enne di Matera, è stato poi consegnato alla polizia che lo accusa anche di aver rubato in altri tre punti vendita […]

Matera, 20 ott. (AdnKronos) – E’ stato inseguito e bloccato da un giovane immigrato, di nazionalità nigeriana, che si trovava fuori dal supermercato per chiedere l’elemosina. Il ladro, un 46enne di Matera, è stato poi consegnato alla polizia che lo accusa anche di aver rubato in altri tre punti vendita della stessa catena commerciale. Ora dovrà rispondere di rapina impropria, furto aggravato e continuato, oltre a ricettazione.
Secondo la ricostruzione dei fatti, il 46enne ha distratto il cassiere, portando via della merce. Il migrante si è accorto, ha avvisato il cassiere e, poi, ha inseguito il responsabile sino a bloccarlo finché è arrivata la polizia, che era stata chiamata dal dipendente del supermercato. In quei momenti il malfattore ha sferrato calci e altri colpi per liberarsi dalla presa del migrante, facendolo rovinare a terra con un violento spintone, ma non è andato troppo lontano perché è stato fermato dagli agenti.
In una perquisizione domiciliare sono stati trovati e sequestrati numerosi capi di abbigliamento e calzature, provento di furto, oltre alla merce, sottratta a più riprese nei supermercati. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. Nella colluttazione il giovane nigeriano ha riportato lievi contusioni in varie parti del corpo.