Cronaca 13 Jun 2018 14:55 CEST

Governo: Merlo, subito stop a legge preistorica su donne e cittadinanza

Roma, 13 giu. (AdnKronos) – “Cambieremo subito una legge preistorica che discrimina le donne italiane all’estero che non possono trasmettere la cittadinanza, una pazzia”. Lo ha annunciato il sottosegretario agli Affari esteri, Ricardo Antonio Merlo, lasciando Palazzo Chigi dopo il giuramento del ‘sottogoverno’.
“Inoltre […]

Roma, 13 giu. (AdnKronos) – “Cambieremo subito una legge preistorica che discrimina le donne italiane all’estero che non possono trasmettere la cittadinanza, una pazzia”. Lo ha annunciato il sottosegretario agli Affari esteri, Ricardo Antonio Merlo, lasciando Palazzo Chigi dopo il giuramento del ‘sottogoverno’.
“Inoltre abbiamo una rete consolare all’estero distrutta, le Camere di commercio abbandonate, c’è molto da fare”, rimarca il sottosegretario facendo notare come sia “la prima volta nella storia che un italiano eletto all’estero entra a far parte del governo. Di Maio l’ho visto due volte, Salvini tre e mi ha detto che di italiani all’estero deve occuparsi chi conosce il tema, mentre fino ad oggi se ne sono occupati persone italiane che risiedono in Italia”.