Cronaca 13 Jun 2018 14:30 CEST

Aeroporti: Enac e Assaeroporti partecipano a Festa della Musica

Roma, 13 giu. (AdnKronos) – Anche quest’anno l’Enac, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane partecipano alla Festa della Musica 2018 in programma il prossimo 21 giugno, manifestazione promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dall’Associazione […]

Roma, 13 giu. (AdnKronos) – Anche quest’anno l’Enac, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane partecipano alla Festa della Musica 2018 in programma il prossimo 21 giugno, manifestazione promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dall’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica e dalla SIAE, in collaborazione con molti altri enti e associazioni culturali.
Nei terminal di 22 aeroporti italiani il 21 giugno saranno ospitati, a favore dei passeggeri e dei lavoratori presenti negli scali, concerti e spettacoli musicali di diverso genere con repertori che spazieranno dall’opera lirica al jazz, dal pop al rock, dal funk al rhythm and blues, dalla musica leggera alla musica popolare, con il coinvolgimento di istituti musicali e conservatori italiani, così come di artisti di fama nazionale e internazionale.
L’adesione da parte di Enac, di Assaeroporti e di numerose società di gestione aeroportuale che, oltre ad organizzare gli eventi musicali, hanno messo a disposizione gli spazi e i propri canali informativi negli aeroporti per dare visibilità alle manifestazioni in programma, è finalizzata a veicolare il messaggio di cultura, integrazione, armonia e universalità contenuto nella musica. All’iniziativa hanno aderito 22 aeroporti, ovvero gli scali di: Bari, Cuneo, Napoli, Pescara, Trieste, Bergamo, Firenze, Olbia, Pisa, Venezia, Bologna, Genova, Palermo, Roma Fiumicino, Cagliari, Lamezia, Pantelleria, Torino, Catania, Milano, Malpensa, Perugia, Trapani.