Cronaca 7 Dec 2017 10:57 CET

Mafia: Renzi, felice di avere ricordato Livatino con ministro Orlando

Agrigento, 7 dic. (AdnKronos) – “Sono particolarmente felice che in questo viaggio in cui siamo venuti a rendere omaggio alla memoria di Livatino siamo stati assieme al ministro Orlando, che ovviamente è un compagno e collega di partito, ma che è qui come il ministro della Giustizia, quel dicastero […]

Agrigento, 7 dic. (AdnKronos) – “Sono particolarmente felice che in questo viaggio in cui siamo venuti a rendere omaggio alla memoria di Livatino siamo stati assieme al ministro Orlando, che ovviamente è un compagno e collega di partito, ma che è qui come il ministro della Giustizia, quel dicastero a cui apparteneva il giudice Livatino. Gli sono grato per essere qua”. Lo ha detto Matteo Renzi prima di lasciare il vecchio Palazzo di giustizia di Agrigento, dove ha reso omaggio al giudice Rosario Livatino, ucciso nel settembre del 1990 dalla mafia mentre andava in ufficio. “Così come sono grato al sindaco di Agrigento Lillo Firetto per averci accolto e per avere restituito alla memoria questo luogo”, ha aggiunto Renzi.