Cronaca 18 May 2017 13:42 CEST

Padova: Confindustria e Università insieme per l’innovazione

Padova, 18 mag. (AdnKronos) – Nell’economia globale fondata sulla conoscenza, l’innovazione è la benzina della crescita. E questa dipende dalla liason diretta tra scienza e crescita economica, tra ricerca e competitività industriale, tra brevetti e Pil. È proprio questo il punto non più […]

Padova, 18 mag. (AdnKronos) – Nell’economia globale fondata sulla conoscenza, l’innovazione è la benzina della crescita. E questa dipende dalla liason diretta tra scienza e crescita economica, tra ricerca e competitività industriale, tra brevetti e Pil. È proprio questo il punto non più rinviabile, specie in un contesto come Padova e il Veneto ad alta qualità della ricerca e larga prevalenza della Piccola e Media impresa. Per superare il paradosso dell’innovazione (elevata capacità innovativa e bassa spesa in R&S) e rimontare dal 169° posto per competitività tra le regioni d’Europa (su 263; tra gli innovatori moderati), distante dai leader come Londra, Stoccolma, Baden Wurttemberg.
Imprimere una svolta alla relazione università-impresa è la sfida, per trasferire conoscenza al sistema produttivo, avvicinare la ricerca al mercato, facilitare l’accesso delle aziende al patrimonio di competenze dell’ateneo e agli incentivi per la ricerca e lo sviluppo del capitale umano. Insomma, tradurre l’eccellenza scientifica in competitività industriale e in punti di Pil.