Cronaca 21 Apr 2017 12:33 CEST

Atlantia: Castellucci, in grado di crescere e ridurre indebitamento

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – Il gruppo Atlantia, come lo dimostrano i risultati del 2016, “è il grado di crescere ma anche di ridurre l’indebitamento e di migliorare la propria solidità mantenendo nello stesso investimenti molto alti”. Ad affermarlo, nel corso del suo intervento all’Assemblea, è l’ad […]

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – Il gruppo Atlantia, come lo dimostrano i risultati del 2016, “è il grado di crescere ma anche di ridurre l’indebitamento e di migliorare la propria solidità mantenendo nello stesso investimenti molto alti”. Ad affermarlo, nel corso del suo intervento all’Assemblea, è l’ad di Atlantia, Giovanni Castellucci, evidenziando la crescita dell’ebitda, pari a 3,4 miliardi di euro nel 2016, in crescita del 5% rispetto al 2015. “Il rapporto debito netto/ebitda -aggiunge- si è ulteriormente ridotto a fine 2016”.
La nuova struttura del gruppo rileva ancora Castellucci, “avrà un impatto positivo” in particolare per quanto riguarda “la risalita dei dividendi”. In particolare la nuova riorganizzazione “creerà più enfasi e attenzione ad alccuni business com Telepass che rappresenta un’opportunità che deve essere valorizzata”. Questa nuova riorganizzazione, sottolinea, “è stata molto apprezzata dal mercato”.