Cronaca 21 Apr 2017 12:26 CEST

Atlantia: Castellucci, con Abertis deve essere operazione amichevole

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – “Deve essere chiaro” che questa operazione con il gruppo spagnolo Abertis “deve essere un’operazione totalmente friendly. Non siamo disposti a fare un’operazione non friendly. Vogliamo essere una soluzione e uno strumento in più per le istituzioni spagnole, per gli azionisti […]

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – “Deve essere chiaro” che questa operazione con il gruppo spagnolo Abertis “deve essere un’operazione totalmente friendly. Non siamo disposti a fare un’operazione non friendly. Vogliamo essere una soluzione e uno strumento in più per le istituzioni spagnole, per gli azionisti di Abertis per valorizzare l’azienda, aiutarla a crescere”. Ad affermarlo è l’ad di Atlantia, Giovanni Castellucci, nel corso del suo intervento all’Assemblea degli azionisti.
“Un’operazione ‘non friendly’ che non veda un forte coinvolgimento del primo azionista di Abertis non ci interessa. Noi vogliamo essere una soluzione, non un problema”, sottolinea l’ad di Atlantia.