Cronaca 21 Apr 2017 12:19 CEST

Atlantia: Castellucci, ci interessano solo operazioni che creino ulteriore valore

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – “Operazioni che possono mettere a rischio le politiche dei dividendi e la crescita dei dividendi nel futuro sono operazioni che non ci interessano. Ci interessano solo operazioni che possono creare ulteriore valore per gli azionisti di Atlantia attraverso un’accelerazione […]

Roma, 21 apr. (AdnKronos) – “Operazioni che possono mettere a rischio le politiche dei dividendi e la crescita dei dividendi nel futuro sono operazioni che non ci interessano. Ci interessano solo operazioni che possono creare ulteriore valore per gli azionisti di Atlantia attraverso un’accelerazione della diversificazione, della riduzione complessivo del rischio da un lato e un’ottimizzazione della struttura del capitale dall’altro”. Così l’ad di Atlantia, Giovanni Castellucci, nel corso del suo intervento all’Assemblea degli azionisti del gruppo in merito alle discussioni con Abertis.
Questo, aggiunge Castellucci, è proprio il motivo per cui “quando leggiamo di alcune fughe in avanti da parte di alcuni analisti che ipotizzano prezzi di transazione fantasiosi devo dire che ci sentiamo un pochino a disagio. Fortunatamente – rileva l’ad di Atlantia- il mercato è più razionale: conosce più noi e quello che è il corretto valore di Abertis e devo dire è certamente un punto di riferimento più attendibile”.
Con il gruppo spagnolo Abertis, rileva l’ad di Atlantia, “ci conosciamo da tantissimi anni. C’è grande fiducia, c’è grande stima reciproca e poi vedremo”.